venerdì 30 maggio 2008

Razzista? No, ma...

«Non sono razzista, spacco solo la faccia». L’outing del mazzolatore capo del Pigneto ci rassicura. Però, un dubbio: se io vado in spedizione, punitiva contro un privato nemico, altri 10/15 che fanno squadra con me non li trovo. Coma mai, se batto il quartiere al grido «marocchini bastardi», invece li trovo? Razzismo? No, disagio urbano.
Sempre a Roma, fermata di bus: «le porte si spalancano e dai passeggeri, squadrate le tre donne Rom, ecco cosa esce: Voi non salite, zingare di merda, vi bruciassero tutte». Cronaca del «Corsera ». Razzismo? No, bus troppo affollato.
Una strada della Capitale per Almirante. Era razzista Almirante? Un pò tanto, tanto tempo fa. Poi divenne padre della patria. E De Gasperi, Nenni, Saragat, Craxi, Spadolini, Moro e tutti gli altri che, comunisti a parte, Almirante lo tennero sempre fuori dall’uscio della Costituzione e della Repubblica cosa erano, della patria patrigni?Come ognun vede non c’è ombra di razzismo in Italia. Chiedere a un Italiano se è razzista è come chiedergli se va a puttane: Io? Mai! Infatti il 90 per cento (sondaggio di giornata) è per riaprire i casini. Ma non per sé, per gli altri, s’intende. di Mino Fuccillo

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Almirante è stato il più grande politico della storia dell'Italia, finiamola con questi commenti inutili e di parte.

enrico ha detto...

può darsi ma per me era solamente un razzista...

Anonimo ha detto...

"Il razzismo è il più vasto e coraggioso riconoscimento di sé che l'Italia abbia mai tentato." (G. Almirante, 1938).
Perbacco, se questo è il politico più grande, non oso immaginare il più piccolo...

Magar

notorius ha detto...

anonimo delle 11.33

Almirante era il più grande figlio di.. che si ricordi dopo la morte di quell'altro buffone in orbace che per 20 anni ha tenuto l'Italia sotto la dittatura delle camicie nere. Persona razzista, squallida, ex repubblichino.

come del resto razzista e squallido tu dimostri di essere se esalti simili biechi figuri

Anonimo ha detto...

Andate a fanculo

dominguel ha detto...

sucar censura tutti i commenti che hanno lasciato questi "nostri simpatici amici"...

notorius ha detto...

voglio sperare che in questo sito non vengano più tollerate bieche apparizioni di criminali fascisti e loro ammiratori. a tutto c'è un limite e lo squallido razzismo ripugnante di certi utenti rappresenta in toto l'orrido periodo che l'Italia sta vivendo in questi anni.

sucardrom ha detto...

ciao a Tutt@, questo spazio web è contrario all’iniziativa del neo Sindaco di Roma di intitolare una strada a Giorgio Almirante.
Almirante non merita questa dedica perchè ha scritto nella sua prima giovinezza articoli antisemiti e razzisti (ricordiamo che era segretario di redazione della pubblicazione Difesa della Razza) ma sopratutto perchè è stato un alto funzionario della Repubblica di Salò, collaborazionista dei nazisti e persecutore di giovani italiani renitenti alla leva repubblichina.
Ora non si tratta solo di non onorare un razzista; Fini ha avuto buon gioco nel rispondere a Lele Fiano, che altri che militarono non solo a destra avevano gli stessi scheletri nell'armadio ma nessuno di costoro aveva aderito alla RSI, nessuno di costoro era stato funzionario di quel Governo, nessuno di loro fu un bugiardo incapace di assumersi fino in fondo le proprie responsabilità. Scalfari, Bocca Dario Fo, Biagi, rinnegarono quel loro passato, il motto del MSI era invece: “non rinnegare non celebrare”.
Almirante ci dicono oggi aderì alla prassi costituzionale parlamentare, certo entrò in Parlamento ma non è grazie a lui che oggi abbiamo il Parlamento, alla prassi parlamentare egli si adeguò, ma non era certo il suo ideale.

xpisp ha detto...

Io non sono mai andato a puttane e sono per riaprire i casini, motivo? semplice allo stato attuale esiste un problema che non si può eliminare, l'unica soluzione è cercare di governarlo rendendolo meno insicuro sia per clienti che per chi fornisce il servizio.
Credo che non vedere per strade persone mezze nude o totalmente nude sia un miglioramento, così almeno concordava un mio amico arabo che si preoccupava per uqesti incontri quando era in giro in macchina con i propri figli.
Credo che se ci fossero le case chiuse i controlli sanitari sarebbero migliori.
Credo che in questa maniera un certo commercio di esseri umani potrebbe essere eliminato o quanto meno contrastato.
credo che sarebbe giusto, visto l'enorme giro d'affari, che queste persone pagassero le tasse.
Vedi senza usufruire di un servizio si può essere d'accordo affinche questo venga regolamentato.
x Magar
Vista la tua cultura mi sapresti riassumere com'era la situazione in europa e in america per ciò che concerne le leggi raziali?
Potresti ricordarmi quando i neri poterono votare in america?
Mi ricorderesti quando eliminarono i bus separati?
No perchè le frasi buttate li e non contestualizzate nel tempo in cui furono dette sono un pò una str...
Visto che si parla di razzismo e discriminazione, come spiegate che i padri della patria abbiano messo sulla carta costituzionale una discriminazione sulla libertà di pensiero tuttora vigente?